Festa Della Liberazione 2020

 

Nel giorno del 75° anniversario di Liberazione, il Presidente del Comitato Provinciale vuole mandare un messaggio a tutti i soci, simpatizzanti e sponsor di ANLA:

 

Oggi festeggiamo “virtualmente” il 75° Anniversario della libertà - è la nostra Festa è la Festa dell’Italia libera

 

Quest’anno, nel 75° anniversario della liberazione abbiamo bisogno più che mai di celebrare la nostra libertà, di tornare a guardare al futuro con speranza e coraggio.

 

I nostri uomini e donne “avanti in età” – quelli che più di tutti stanno pagando il prezzo per aver casualmente incrociato nella loro vita il Covid 19 – sono parte della generazione sopravvissuta al secondo conflitto mondiale e che, con grandi sacrifici, hanno portato l’Italia dalla fame al benessere.

 

Oggi, siamo nuovamente chiamati a ricostruire un mondo più giusto, più equo, più sostenibile per il bene futuro dei nostri figli e nipoti.

 

L’A.N.L.A. di Bergamo si unisce intorno alle nostre comunità locali per dare forza alla comunità nazionale.

 

Riporto il pensiero del presidente Mattarella nel Messaggio per la 75ª Festa della Liberazione che anche noi dobbiamo abbiamo l’onore di contribuire a diffondere: «fare memoria della Resistenza (…) significa ribadire valori di libertà, giustizia e coesione sociale», idee-guida che consentirono di sconfiggere il nazifascismo, di costruire l’Italia democratica e di aprire il cantiere di una nuova Europa.

 

A tutti coloro che si confermano nei valori della Costituzione repubblicana Auguriamo Buona Festa della Liberazione.

 

Il Presidente Comitato Provinciale

A.N.L.A. di Bergamo 

m.d.l. Mario Ubbiali

 

Bergamo 25 Aprile 2020

A.N.L.A. Bergamo